capa do post

Matrimonio all'aperto: tutto quello che dovete sapere per organizzarlo

Blog | 24/02/2022

I matrimoni all'aperto hanno guadagnato molti ammiratori negli ultimi anni. Sono matrimoni leggeri, solitamente di giorno o al tramonto, che consentono agli sposi di fare scelte non così tradizionali, come scambiare il classico pranzo di nozze per un picnic o per un brunch, ad esempio. Riteniamo che i matrimoni all'aperto consentano agli sposi di correre dei rischi nelle loro scelte, poiché hanno un'ampia varietà di opzioni disponibili. Ecco perché oggi parleremo di questo tesoro di spose, il matrimonio all'aperto.

Matrimonio all'aperto: tutto quello che dovete sapere per organizzarlo - 2

Perché organizzare una festa di matrimonio all'aperto?


Ci sono tanti motivi per cui potremmo passare giorni a spiegarli, ma riassumiamo il più possibile per non restare più lungo questo post.

Chi pensa che un matrimonio all'aperto debba essere necessariamente in campagna con uno stile più rustico si sbaglia, qui le opzioni sono infinite, dalla campagna alla spiaggia, il giardino di casa, un luogo aperto in centro della città che amate, la fattoria dei vostri nonni, un'azienda vinicola e così via.

E cosa hanno in comune tutti questi luoghi? Semplice, un bellissimo sfondo con il cielo azzurro che potete decorare a vostro piacimento, con tanti alberi, fiori, il mare o gli antichi palazzi del centro storico della città.

Inoltre, le foto all'aperto sono sbalorditive, dopotutto non c'è luce migliore della luce naturale e del colore al tramonto, non è vero?


Dove sposarsi all'aperto? 


Innanzitutto bisogna definire quale posto vi piace di più, la campagna, la città, la spiaggia, il giardino della vostra casa, come dicevamo prima, le opzioni sono numerose e dipendono solo dalle dimensioni del vostro matrimonio (numero di ospiti) e dallo stile del matrimonio che preferite, questo restringerà chiaramente le opzioni della vostra location.

Ad esempio, se avete deciso di sposarvi in campagna, è il momento di iniziare a cercare luoghi in campagna che offrono servizi per matrimoni, come agriturismi, cantine, Airbnb, ecc. È interessante verificare, prima di tutto, se il locale offre il buffet o se è necessario assumere un altro fornitore per questo, perché se il locale è troppo lontano, può essere difficile trovare un buffet che accetti di recarsi nel locale.

È molto importante verificare anche se il luogo da voi scelto è preparato per imprevisti, cioè se il luogo ha almeno due ambienti diversi: uno per giornate soleggiate o nuvolose e altro per il piano B, con giornate piovose e/o molto ventose/fredde.

Nessuno vuole utilizzare il piano B di matrimonio, ma la natura è incerta e il tempo può cambiare completamente il giorno della cerimonia, meglio non rischiare, giusto? Un'altra cosa molto importante, dovete apprezzare e approvare il piano B tanto quanto è incerto, nel caso succeda qualcosa, dovete sentirvi bene in quel posto, tanto quanto vi sentireste all'aperto.

Qual è il periodo migliore per sposarsi all'aperto? 


Guardate, quando si tratta di un matrimonio all'aperto, non ci sono mesi migliori per fissare la data, ma quelli che si consiglia di evitare cioè, è bene evitare il culmine dell'inverno e dell'estate, per evitare il vostro disagio e degli invitati che rimarranno all'aperto.

Tuttavia, se volete davvero sposarsi in estate, scegliete la fine del pomeriggio per celebrare la cerimonia, in modo che né voi né i vostri ospiti soffriate così tanto per le alte temperature.

In generale, nel caso di destination wedding fuori dall'Italia, i mesi migliori sono anche la primavera e l'autunno, a meno che si tratti di un paese come l'Irlanda, ad esempio, dove le temperature estive sono abbastanza miti e piacevoli, non interferendo nei matrimoni all'aperto.

Qual è il momento migliore per sposarsi all'aperto? 


Il momento migliore per il matrimonio è quello che scelgono gli sposi, tuttavia in termini di fotografia i momenti più belli sono l'alba e il tramonto, in fondo se vi sposi all'aperto dovete giocare con gli elementi che avete, e c’è elemento migliore che la luce del sole?

Se scegliete di sposarvi al tramonto, non dimenticare l'illuminazione, perché quando scende la notte la festa deve continuare con la stessa leggerezza che aveva durante il giorno.



Qual è  l'arredamento migliore per il matrimonio all'aperto? 


L'arredamento del matrimonio è uno dei modi migliori per esprimere lo stile degli sposi e deliziare gli ospiti.

Quando si tratta di decorazioni, è necessario definire la tavolozza dei colori per il matrimonio, poiché darà il tono a praticamente tutto ciò che verrà dopo nell'organizzazione, a partire dall'invito al matrimonio e dalla cancelleria, passando per la decorazione, i fiori e il bouquet da sposa fino a finire nelle bomboniere di nozze.

La tua tavolozza di colori può essere basata su una serie di fattori diversi, come lo stile del matrimonio o degli sposi, la stagione dell'anno, il luogo della celebrazione, ecc. La scelta armoniosa dei colori mette in evidenza i punti positivi naturalmente presenti nell'ambiente e nella decorazione, e crea un'atmosfera speciale nell'insieme che lascia la giornata con il volto degli sposi.

Un altro punto molto importante della decorazione è l'illuminazione adeguata, dopotutto il vostro evento può iniziare durante il giorno, ma se si prolunga fino alla notte dovete essere preparati. È l'illuminazione di una cerimonia che influenzerà la qualità del materiale fotografico e il suo effetto ha anche un impatto diretto sulla decorazione, l'eccitazione della pista da ballo e il comfort visivo degli ospiti.

Cosa fare con i bambini al matrimonio all'aperto?  


Quando si tratta di bambini bisogna essere sempre attenti, gli spazi aperti tendono a preoccupare i genitori che hanno portato i figli al matrimonio, perché sono molto sciolti. Ecco perché è una buona opzione avere un piccolo angolo tutto per loro, decorato e divertente, che li terrà occupati e divertiti al sicuro e lascerà i genitori tranquilli a godersi la giornata (questo spazio può essere all’aperto o al chiuso).

Come scegliere la location dell'altare al matrimonio all'aperto?  


La cerimonia nuziale, sia essa civile, religiosa o simbolica, è uno dei momenti più importanti del matrimonio. Un ricordo di emozione e complicità tra gli sposi, in cui tutti gli occhi saranno puntati sugli sposi e sull'altare, quindi va scelto e decorato con grande cura e attenzione.

La posizione dell'altare, essendo il punto alto del matrimonio, deve essere il luogo più bello e illuminato della location, che con l'aiuto di decorazioni e fiori sarà ancora più sorprendente per il grande giorno.

Com'è la gastronomia del matrimonio all'aperto? 


I matrimoni all'aperto sono molto pratici e consentono agli sposi di innovare sotto diversi aspetti, compresa la gastronomia. L'ambiente permette di scegliere una cena seduti, finger food, cocktail, picnic, brunch e/o isole gastronomiche.

Quando si seleziona il menu, è importante pensare allo spazio, al tempo e al tipo di cibo che avete sognato per questa giornata, poiché anche il menu di questi eventi è solitamente più rilassato e ricco di delizie.



L'invito di nozze deve contenere informazioni chiare sull'evento


È importante che l'invito sia molto chiaro su come sarà il vostro matrimonio, se sarà sulla spiaggia, in campagna o in città.

Se si tratta di una location lontana o di difficile accesso, è interessante realizzare una mappa per gli invitati, in modo che nessuno si perda nel tentativo di trovare la location della cerimonia.

Inoltre, un altro punto che dovrebbe essere nell'invito al matrimonio è il codice di abbigliamento per gli ospiti. Informare il costume senza dimenticare di commentare i modelli di scarpe più adatti (sarà un matrimonio sulla sabbia, in mezzo a un bosco dove sarà difficile camminare con i tacchi?), dopotutto, vogliamo tutti che i nostri ospiti si sentano bene, si sentano a proprio agio e si godano il matrimonio al massimo, vero?

Cosa indossare per un matrimonio all'aperto? 

Per i matrimoni all'aperto, come tutte le altre tipologie di matrimonio, la regola è semplice e ne abbiamo parlato molto in altri post del nostroblog: seguite sempre il vostro stile.

L'abito da sposa ideale è quello che hai sempre sognato, potrebbe non essere nemmeno un vestito, non mancano le opzioni per pantaloni,tute e shorts per dire “SÌ”!

Proprio come la sposa, anche il look dello sposo può seguire una linea più rilassata, ma deve corrispondere all'ora e al luogo della cerimonia, nonché allo stile scelto dalla sposa.

I matrimoni all'aperto, in quanto eventi più leggeri e informali, liberano gli sposi da abbigliamenti completi e rigidi, uno dei grandi vantaggi di questo tipo di matrimonio è l'informalità e l'intimità.


Quali sono le burocrazie di un matrimonio all'aperto? 

Non tutto sono fiori, giusto?

Organizzare un matrimonio all'aperto in Italia può essere un po' complicato, poiché le normative italiane sono un po' rigide, sia per quanto riguarda il matrimonio civile che in termini di matrimonio religioso. Non è impossibile, ma richiede un po' più di pazienza e organizzazione per adeguarsi alle norme del Comune o della Chiesa, tuttavia c'è sempre la possibilità di celebrare un matrimonio simbolico.

Matrimonio all'aperto: tutto quello che dovete sapere per organizzarlo - 20
Matrimonio all'aperto: tutto quello che dovete sapere per organizzarlo - 21

Bonus

Se scegliete di sposarvi in pieno inverno, principalmente se è all'aperto, cercate di fornire ai vostri ospiti coperte, bevande calde e stufe. Lo stesso vale per le giornate molto calde, è importante fornire creme solari, repellenti e tante bevande fresche per mantenerle idratate, e qui non devono essere necessariamente bevande alcoliche, una buona opzione è l'acqua aromatizzata.

Speriamo che questo post vi abbia aiutato, date un'occhiata agli altri contenuti sul nostro blog o contattaci per più informazioni.

Arrivederci!

Commenti

Escreva um comentário antes de enviar

Houve um erro ao enviar comentário, tente novamente

Por favor, digite seu nome
Por favor, digite seu e-mail