capa do post

Luna di miele, dove andare?

Ah, la luna di miele o il viaggio di nozze, pensaci solo che vi fa tremare lo stomaco, vero? Non c'è nessuno che non la sogni, in fondo il matrimonio è molto bello, ma è faticoso e stressante pensare per mesi ad ogni dettaglio, quindi niente di meglio che alla fine di tutte queste pianificazioni, gli sposi godetesi un bellissimo viaggio insieme, solo loro due.

Ma sapete come è nata la "luna di miele"? Il termine luna di miele è antico quasi tanto quanto l'abito da sposa bianco o la tradizione del taglio della torta nuziale. Tuttavia, è molto difficile specificare l'origine del concetto, poiché vi sono numerose leggende ad esso associate.

La prima leggenda dice che questo nome piuttosto peculiare ha origine nelle antiche usanze nordiche, dove gli sposi erano incoraggiati a bere l’idromele (una bevanda alcolica derivata dalla fermentazione del miele diluito in acqua e con un'ampia varietà di stili) durante il primo plenilunio o il più vicino al matrimonio. Il liquore era usato come afrodisiaco per incoraggiare le coppie a procreare. Si ritiene che l'origine del termine "luna di miele" sia legata a questa bevanda, soprattutto ai suoi poteri stimolanti… Ora ha senso, vero?

Un'altra leggenda suggerisce che a Babilonia, più di 3.500 anni fa, il padre della sposa offriva allo sposo una birra al miele durante la luna piena o durante un mese prima del matrimonio, per augurare buona fortuna e fertilità alla coppia. Qualcosa di molto simile è accaduto anche a Roma, dove la madre della sposa avrebbe depositato, per circa un mese, una ciotola di miele nella camera da letto degli sposi. In questi due casi il miele rappresentava anche la fertilità e veniva utilizzato come tonico e crema di bellezza per la sposa.

La terza leggenda, molto simile alle due precedenti, ci porta in Germania. Durante il Medioevo, conservando le origini della mitologia tedesca, i matrimoni si tenevano solo nelle notti di luna piena e le coppie bevevano idromele nei trenta giorni successivi alla cerimonia per portare felicità e produrre figli.

Le tre leggende sono molto simili, coinvolgono tutte l'idromele e la luna come simboli di fertilità per la coppia, forse da lì deriva il nome "luna di miele". C’è senso, vero?

Qualunque sia l'origine di questa usanza, si estende fino ai giorni nostri. Al giorno d'oggi è quasi inconcepibile parlare di matrimonio senza luna di miele, in fondo è il primo momento della coppia da soli, dopo un turbinio di emozioni, è un momento per riposarsi e ricomporsi per tornare a casa e costruire una nuova famiglia.

Pertanto, abbiamo separato alcuni suggerimenti per la vostra luna di miele, speriamo che vi piacciano, quindi avvisaci se ne scegliete uno, saremo molto felici.

Luna di miele, dove andare? - 2

Tutto che dovete sapere su trucco sposa e acconciature sposa.

Dove passare la luna di miele?

Luna di miele in Irlanda | Dublino?


Abbiamo già indicato l'Irlanda qui nel testo dell'addio al nubilato, assicuratevi di dare un'occhiata. L'Irlanda è un paese bellissimo, ricco di attrazioni, dai parchi pieni di cervi e scoiattoli ai pub di ogni genere, la vita notturna di Dublino sa essere molto vivace.

Tuttavia, per le coppie innamorate e appena sposate, consigliamo di noleggiare un'auto ed esplorare la campagna irlandese, siamo sicuro che non ve ne pentirete. I paesaggi sono semplicemente affascinanti, campi verdi, strade strette dove passa malapena un'auto, pecore al pascolo lungo la strada, per non parlare della costa irlandese, che è semplicemente sbalorditiva.

Luna di miele in Inghilterra | Londra 


Vivace, intensa, moderna, elegante, movimentata e ricca di possibilità di cultura e divertimento. Non c'è da stupirsi che la capitale dell'Inghilterra sia una delle destinazioni più cercate al mondo. Londra è anche la sede della monarchia britannica, città che ospita il Big Ben e molte altre famose cartoline, come la Torre del London Bridge, che si trova sulle rive del fiume Tamigi, il Buckingham Palace, l'Abbazia di Westminster, oltre a diversi musei molto interessanti, con i temi più diversi possibili.

È quasi impossibile trovare ragioni per non visitare Londra, soprattutto in un'occasione così speciale come la luna di miele, ma preparatevi per giornate intense, è necessario avere molte energie se si vuole conoscere bene la capitale inglese. Per questo motivo si consiglia un soggiorno di almeno quattro giorni, perché questo non è il momento per avere fretta, è fondamentale godersi ogni minuto, camminare bene accompagnati dai vicoli inglesi, prendere un bel tè pomeridiano dopo vedere il cambio della guardia della regina e passeggiare nei tradizionali autobus rossi a due piani.

Luna di miele in Francia | Parigi


Parigi, ah Parigi, impossibile non arrendersi al fascino della bellissima capitale francese. La città è considerata una delle più romantiche d'Europa, oltre ad essere la culla della cultura e dell'arte, la Città della Luce, come viene chiamata, ha una lista infinita di qualità.

Una volta lì, scopriete che alcuni cliché hanno davvero un senso. Provate a camminare dall'Arco di Trionfo a Place de la Concorde e camminate lungo gli Champs-Élysées, il bellissimo Jardin des Tuileries e il Pont Alexandre. Assicuratevi di visitare il quartiere di Montmartre, vedere le luci della Torre Eiffel e prendere un caffè con macarons in qualsiasi bar, godendo la bellezza di questa città con la sua incredibile architettura.

Luna di miele in Germania | Berlino


È impossibile passeggiare per le strade di Berlino e non sentire l'energia che è presente in ogni angolo della bellissima capitale della Germania. Una metropoli pulsante e ricca di storia, con persone dagli stili più diversi, dove il vecchio e il nuovo si fondono perfettamente; un vero magazzino di arte, cultura e storia.

Passeggiare senza fretta per le strade di Berlino, oltre ad essere molto piacevole, vi farà vivere un mix di sensazioni ed emozioni, di fronte all'imponenza e alla bellezza di monumenti come la Porta di Brandeburgo, oltre ad altri punti di interesse come il Reichstag (sede del parlamento tedesco), la Cattedrale di Berlino (Dom) e i graffiti dell'ex Muro di Berlino.

D'altronde è impossibile andare a berlino e non gustarsi una bella birra o un'ottima cucina tedesca, crediamo che mangiare e bere bene siano cose fondamentali in viaggio di nozze, vero?

Luna di miele in Portogallo | Lisbona


Potremmo passare ore a descrivere le meraviglie della capitale portoghese, Lisbona. Condividiamo in particolare gran parte della nostra cultura con Portogallo, inclusa la lingua, quindi siamo un po' sospettosi nel parlare, ma crediamo che non vi pentirete di perdervi per le strade di Alfama, un quartiere tradizionale con pendii scoscesi, fino al suono di un bel fado, salire al Miradouro della Senhora do Monte e dalla cima godere di un panorama mozzafiato, passeggiare tranquillamente lungo la riva del Tago, deliziarsi con la cucina tipica portoghese (che tra l'altro è ottima) accompagnata da un buon bicchiere di vino e poi addolcire il palato con un bicchiere del famoso liquore Ginjinha accompagnato da un delizioso pastel de Belém o una torta di baccalà… mangiate e bevete bene, Portogallo è la meta giusta per la vostra luna di miele.

Luna di miele in Olanda | Amsterdam e Zaanse Schans


Una semplice passeggiata per le strade di Amsterdam e capirete la magia di questo luogo, ancora meglio, se il tour è in bicicletta, per vivere la città come fanno i locali.

Circondata da canali, battelli, ponti, piste ciclabili e biciclette, ricca di edifici antichi (con enormi finestre che sembrano vetrine e affascinanti architetture) e paesaggi mozzafiato, la città ha anche un'intensa vita culturale. Ma la verità è che, nonostante tutta questa attività, Amsterdam non delude chi desidera un soggiorno tranquillo o addirittura romantico.

Oltre a numerose attrazioni culturali come i musei, Amsterdam è anche ricca di parchi, tra cui i famosi parchi dei tulipani. Inoltre, chiunque passi ad Amsterdam non può lasciare la città senza aver assaggiato la famosa torta di mele olandese.

Ma Olanda non vive solo da Amsterdam, Zaanse Schans è un quartiere di Zaandam, situato a pochi minuti dall'imponente Amsterdam e noto per la sua collezione di mulini a vento, case di legno e piccoli ponti di legno che attraversano i canali, senza dubbio è un luogo che è registrato nella memoria, un'ottima opzione per un'occasione speciale come la luna di miele.

Luna di miele in Italia


Infine, ma non meno importante, non è possibile parlare di luna di miele senza citare l'Italia, un paese estremamente romantico e con una cultura affascinante, quindi oggi abbiamo due posti per voi:


Toscana


La Toscana è una delle regioni più belle d'Italia. La capitale, Firenze, ospita alcune delle più riconoscibili arte e architettura rinascimentale al mondo, per non parlare della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo, uno dei più belli del mondo.

Il suo variegato paesaggio naturale abbraccia gli Appennini, le spiagge dell'Isola d'Elba nel Mar Tirreno ei vigneti e gli uliveti del Chianti. Impossibile non innamorarsi della regione, ci sono diverse opzioni che accontentano le coppie più riservate ai più festaioli.

Venezia 


Venezia è nel cuore e nella fantasia di tutti gli innamorati, non c'è nessuno che non voglia visitarla. Venezia è una splendida città, la meta giusta per gli innamorati in luna di miele, sia per la gastronomia, per i vini italiani, sia per le gite in gondola attraverso i canali della città, visitando i punti più imponenti, come la Basilica di San Marco e il Campanile, che domina i tetti rossi della città, senza perdersi il più bel tramonto di Venezia, dalla sommità del Ponte di Rialto.

Qualunque sia l'origine del termine o la destinazione scelta, la verità è che la luna di miele è un viaggio avvolto nella sensualità e nella dolcezza. Gli sposi sono più innamorati che mai e tutto avviene naturalmente. Approfittate di questi giorni magici per riposarvi e staccare dallo stress dell'organizzazione del matrimonio, ora è il momento di godervi al meglio la reciproca compagnia.

Ci auguriamo che il testo vi abbia aiutato a scegliere il destino della vostra luna di miele!  Per altri testi con consigli su articoli di matrimonio, vedere il nostro blog o contattaci per più informazioni.

 

Arrivederci! ❣

Commenti

Escreva um comentário antes de enviar

Houve um erro ao enviar comentário, tente novamente

Por favor, digite seu nome
Por favor, digite seu e-mail